Da più di trent’anni opera con passione e professionalità nel settore della raccolta, trasporto e trattamento dei rifiuti speciali. La Eco Uno entra a far parte del novero degli amici della Stranormanna, felice di unire il suo nome a quello del maggiore evento sportivo della Città di Aversa.

«Ma non è solo un evento aversano», esordisce Nino Cristiano, titolare dell’azienda che ha sede nella zona industriale Asi di Carinaro. «L’interesse per la Stranormanna e la sua fama hanno oltrepassato i confini aversani e dell’intero Agro. Ha, quindi, una visibilità importante per un’azienda come la Eco Uno, che annovera circa mille clienti distribuiti sull’intera Campania. Abbiamo visto sempre con favore queste iniziative che permettono di valorizzare il nostro territorio, poco conosciuto per le tante risorse positive che include. Stranormanna ed Eco Uno sono alcune di queste». La società è stata costituita nel 2013 ed è una continuazione dell’attività svolta dal lontano 1987 dal suo fondatore, Nicola Cristiano. Si occupa prevalentemente di rifiuti ospedalieri e tra i suoi clienti vi sono molte delle strutture sanitarie più importanti della regione. «Il fine sociale della manifestazione – prosegue Nino Cristiano – è stato quel qualcosa in più che ci ha convinto a convergere in favore di un evento già di per sé bello e coinvolgente. La Stranormanna è conosciuta non solo perché è una corsa podistica, ma soprattutto per gli obiettivi di carattere sociale che si pone. Il miglioramento ecologico dell’ambiente in cui viviamo è da sempre l’obiettivo principale della Eco Uno. Penso che sia assolutamente compatibile con i valori di solidarietà e partecipazione praticati dalla Stranormanna. Saremo presenti alla prossima edizione del 22 settembre, con la distribuzione di nostri gadget a tutti i partecipanti»

Commenti

VIENI A TROVARCI

Via E. Fermi 25, 81031 Aversa (CE)

© 2019.ASD L’Altra Aversa, Piazza Magenta 27, 81031 Aversa (CE) –  Tutti i diritti riservati